Venerdì 28 maggio esce in radio e in digitale il nuovo singolo di Fabio De Vincente, “VEGAS”

Dal 28 maggio è disponibile in on-air radiofonica e su tutte le piattaforme di musica digitale “VEGAS”, nuovo singolo di FABIO DE VINCENTE.
Tutti i giorni potremmo “sentirci” a Las Vegas, città che si fa metafora di divertimento e lusso sfrenato nel nostro immaginario collettivo, luogo di perdizione per eccellenza. “VEGAS”, nuovo singolo di FABIO DE VINCENTE, racchiude un senso di libertà, la disinibizione, l’evasione, la ribellione e il senso di leggerezza che caratterizza l’atmosfera della città omonima. La composizione descrive il mood, lo stato d’animo e la sensazione di essere a Las Vegas ovunque tu sia, in contrasto con il degrado interiore della solitudine durante il lock-down.
«Dopo quello che abbiamo passato e stiamo ancora passando credo proprio se ne abbia decisamente bisogno di sensazioni e vibrazioni positive – spiega l’talento artistico a proposito del nuovo singolo – Giocarsi il tutto per tutto: questo è il mio credo di ogni giorno della mia vita. Non ho un piano B, senza esitazione né ripensamenti, fino al limite: solo così potrò avere la certezza di aver vissuto davvero!».
Il video ufficiale del singolo, diretto dallo stesso Fabio De Vincente, è ambientato nella prestigiosa cornice dell’Hotel Allegroitalia Golden Palace 5 Stelle Lusso a Torino, e vede protagonista proprio l’talento artistico. Fabio si diverte e diverte gli spettatori in un contesto, quello del Golden Palace, di estrema eleganza, deserto, dando la sensazione di essere in lock-down ma con la testa a Las Vegas in una “notte da leoni”, arrivando con una Ferrari fiammante, giocando, saltando, ballando e improvvisando uno show solitario, auto-riprendendosi, dalla suite presidenziale al cocktail bar e ad altre sale dello splendido Hotel.

Previous post Scusate il ritardo, il primo album di Guidobaldi fuori il 28 maggio
Next post Sergio Andrei torna con il nuovo singolo “Brava che sei”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *